Tra la cronaca e la scena, laboratorio con Rita Frongia

Tra la cronaca e la scena
incontro pratico e teorico sulla scrittura per il teatro con Rita Frongia, in collaborazione con il Teatro Metastasio di Prato e STA – Spazio Teatrale Allincontro.

Regole del gioco:
– documentarsi su un fatto di cronaca, un caso di omicidio
– raccogliere del materiale sul caso

– è auspicabile ma non obbligatorio leggere il Woyzeck (“Non ci saranno obblighi nei nostri incontri, semplicemente non comprendo come si possa vivere senza (Büchner)” – Rita Frongia)

Info:
– numero massimo partecipanti: 12 attori/ drammaturghi ma può essere aperto anche ad alcuni appassionati previa lettera motivazionale
– le iscrizioni dovranno essere inviate entro il 15 novembre a spazioteatraleallincontro@gmail.com
– ingresso gratuito
– è consigliata la visione de Il caso W (dal 7 al 17 novembre al Teatro Fabbricone) prenotazioni per lo spettacolo cometa@metastasio.it

Tra la cronaca e la scena fa parte di “Vi svelo un segreto”, piccoli seminari sul teatro e altri misteri. Vi svelo un segreto è un ciclo di incontri/seminari con tre artisti del cartellone 2019/2020 che per uno o più giorni incontreranno un gruppo selezionato di persone per condividere il loro percorso e la loro esperienza teatrale. Tra ascolti e parole, letture ed esercizi pratici che spaziano dalla scrittura di un testo all’uso della voce, dalla presenza sulla scena alla visione critica di uno spettacolo.

Evento Fb: Tra la cronaca e la scena

Tra la cronaca e la scena

Allincontro al MET

Nel centro storico di Prato c’è una nuova biblioteca, specializzata esclusivamente sul Teatro: copioni, sceneggiature, testi di teoria e critica, opere didattiche, dvd e video di spettacoli, monografie e biografie
di artisti e registi, libri da cui sono stati tratti spettacoli.
Testi, volumi e materiali vari donati da privati ma anche da alcuni fra i più importanti enti culturali di Prato e della Toscana come la Biblioteca Lazzerini, il Teatro Metastasio, il Teatro La Limonaia, la Fondazione Sistema Toscana, la Compagnia Binario di scambio oppure acquistati grazie al contributo
dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Prato.
Nel foyer del Metastasio, in occasione delle prime, saranno esposti libri, testi e altro materiale inerente lo spettacolo in programma e quelli in calendario durante tutta la stagione, con l’intento di costruire una trama di relazioni con il mondo della drammaturgia e della “parola” teatrale, di stimolare curiosità su
autori e testi, di fornire spunti e idee che possano accompagnare lo spettatore per la durata di tutta la stagione.
Un vero e proprio salottino teatrale all’entrata del nostro teatro principale.

Allincontro al Met